PROCEDURA PER LA PRESENTAZIONE DEI RECLAMI



(Regolamento Isvap n. 24 del 19.05.2008 e Provvedimento n. 46 del 03.05.2016)

Il Contraente, l'Assicurato, il Beneficiario e il Danneggiato hanno la facoltà, ferma restando la possibilità di rivolgersi all'Autorità Giudiziaria, di inoltrare reclamo per iscritto alla Poliass S.r.l. o all'Impresa di Assicurazione.

La procedura per la gestione dei reclami è gestita all'interno della Poliass S.r.l. in conformità a quanto previsto dal Regolamento Isvap n.24 del 19.05.2008 e dal Provvedimento n.46 del 03.05.2016.

Il responsabile della gestione dei reclami è Dott. Andrea Poliseno.

Ai sensi della normativa vigente per reclamo si intende una dichiarazione di insoddisfazione nei confronti di un Broker o di una Impresa di Assicurazione relativa a un contratto o a un servizio assicurativo; non sono considerati reclami le richieste di informazioni o di chiarimenti, le richieste di risarcimento danni o di esecuzione del contratto.

I reclami rivolti alla Poliass S.r.l. o alla Impresa di Assicurazione possono essere trasmessi ad uno dei seguenti indirizzi:

Posta ordinaria o raccomandata: Piazza Giovanni Bovio, 22 - 80133 Napoli

Posta elettronica: reclami@poliass.it

Posta elettronica certificata: reclami_poliass@pec.it

Ai sensi della normativa vigente la Poliass S.r.l. èl tenuta ad annotare i reclami su apposito registro ed a fornire risposta scritta entro 45 giorni dalla data di ricevimento del reclamo.

Il Contraente, l'Assicurato, il Beneficiario e il Danneggiato hanno inoltre la possibilità, qualora non dovesse ritenersi soddisfatto dall'esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro da parte Poliass S.r.l. o dell'Impresa di Assicurazione entro il termine di 45 giorni, di rivolgersi all'IVASS inoltrando la documentazione relativa al reclamo ai seguenti recapiti:

IVASS
Servizio Vigilanza Intermediari
Via del Quirinale n. 21
00187 Roma
fax: 06 42133206
pec: ivass@pec.ivass.it